DuCoq - Bigorneau (Chiocciola di scogliera)

Nome scientifico: Littorina littorea

 

Denominazione FAO: Common periwinkle

 

Descrizione e caratteri distintivi: è una piccola specie edibile di lumaca branchiata marina, un mollusco gasteropode della famiglia delle littorinidae, munito di conchiglia a globo, solida, con superficie esterna liscia.

Viene principalmente trovata sulle coste rocciose, talvolta vive in piccole pozze d'acqua nella roccia create dal ritiro dell'alta marea. È stata anche trovata in ambienti fangosi come gli estuari, situati nella battigia, al limite estremo dell'alta marea e può raggiungere anche la profondità di sessanta metri.

Principalmente si nutre d'alghe, ma anche di piccoli invertebrati come le larve di cirripedia.

Come quasi tutte le lumache, le littorine strisciano usando una muscolosa zampa. Quando non è attiva, spesso si rifugia in una fessura o cavità. Durante la bassa marea quando è esposta all'aria, secerne una sostanza che può sigillare l'apertura tra la sua conchiglia e la roccia, onde prevenirne l'essiccazione. Quando è slegata dal substrato essa può effettivamente sigillare la sua conchiglia sia contro l'essiccamento sia contro i predatori usando il suo opercolo.

Il colore della conchiglia è molto variabile: dal bruno giallastro al verde scuro, con possibili striature scure a spirale. Il mollusco è sul bianco, i tentacoli cefalici presentano numeroso bande scure, specialmente negli esemplari più giovani.

 

Diffusione: diffusa in tutto il mondo.

 

Carni: piuttosto apprezzate.

© DuCoq 2018   |   Via Cairoli, 11 - Santa Margherita Ligure - Tel. 0185 29 33 51