DuCoq - Ostrica Gillardeau

Origine: Francia, Bretagna Occidentale, Marennes-Oléron.

 

Tipologia: concava.

 

Gusto: perfetto equilibrio tra dolce e salato.

 

Disponibilità: tutto l’anno.

 

La famiglia Gillardeau alleva quest’ostrica nella regione di Marennes, molto vicino all’isola di Oléron, da ormai quattro generazioni.

È alla fine del XIX secolo, nel cuore del bacino di Marennes-Oléron, che ebbe inizio l'avventura, quando il giovane Henry Gillardeau sviluppò la passione per l'allevamento delle ostriche. Ponendo il proprio nome sull'etichetta, egli è stato il primo ostricoltore ad intraprendere la produzione di ostriche secondo il criterio di alta qualità. La saga familiare è proseguita negli anni '40, con il figlio Jean Gillardeau e sua moglie Marcelle.

La MAISON GILLARDEAU da allora è diventata un'istituzione che è sinonimo di eccellenza.

Agli inizi degli anni '70, il giovane Gérard Gillardeau intraprende una nuova avventura con l’obiettivo di creare un'ostrica speciale, carnosa e saporita: nel 1978 nasce la Gillardeau, che grazie al suo sapore eccezionale diventa un successo immediato.

 

Le ostriche vengono sistemate all’interno di gabbie nove mesi dopo la nascita, e vengono poi sommerse per i successivi tre anni. Qui hanno il tempo di crescere liberamente con l’alternarsi delle maree.

La ricchezza di plancton vegetale delle acque d’allevamento è il segreto del loro tipico gusto equilibrato: l’ostrica Gillardeau è un perfetto connubio tra dolcezza e salinità, carnosità e tenerezza.

Data la bassa densità all’interno dei bacini, le Gillardeau vengono prodotte solo come “spécial”, cioè come ostriche più carnose e ricche nella polpa rispetto alle “fines”.

Le Spéciales Gillardeau sono frutto di una severa selezione: devono presentarsi con forma assai regolare e con rotondità e spessore particolari.

La Gillardeau, grazie alla sua eccellente qualità sempre costante, fa ora parte del patrimonio gastronomico francese. Oggi, Thierry e Véronique Gillardeau vegliano su questo tesoro, con i medesimi principi e lo stesso spirito di innovazione dei loro predecessori.

 

Da qualche tempo Gillardeau ha avviato un nuovo progetto, aggiungendo nella sua famiglia la Tia Maraa, un'ostrica nata e cresciuta in Irlanda, che è stata certificata come prodotto IQO - Irish Quality Oyster.

La famiglia Gillardeau, stufa delle 'brutte copie' vendute sfruttando il suo nome, ha deciso di mettere il proprio marchio su ciascuna ostrica, incidendo con il laser un piccolo logo sulla conchiglia: un procedimento discreto, naturale, che non altera in alcun modo la qualità dell'ostrica rendendola decisamente inconfondibile. Un’ostrica raffinata ed eccezionale, che sembra avere tutte le carte in regola per essere la regina delle concave.

© DuCoq 2018   |   Via Cairoli, 11 - Santa Margherita Ligure - Tel. 0185 29 33 51