DuCoq - Percebe (Lepade Cornucopia)

Nome scientifico: Mitella pollicipes

 

Denominazione FAO: Barnacle

 

Descrizione e caratteri distintivi: a differenza di quello che si può pensare guardandoli, i percebes non sono molluschi, bensì crostacei cirripedi, che vivono attaccati alle rocce.

Hanno un colore grigio brunastro, non molto lunghi, generalmente oscillano tra i sei e i dodici centimetri, e sono dotati di un peduncolo stretto triangolare su cui sono disposte alcune placche bianche, e un’apertura bordata con una membrana rosso vivo con cui catturano plancton e uova di pesce. Dato che non ha arti si nutre filtrando l’acqua, e dato che non ha il cuore dipende dall’ossigenazione dell’acqua stessa.

Bolliti per pochissimo tempo in acqua e sale si spezzano con grande facilità, e utilizzando semplicemente le dita si può estrarre il contenuto compatto e di colore arancione chiaro.

Sono ermafroditi: nella fase riproduttiva i soggetti che si comportano da maschio introducono il peduncolo nelle valve dei soggetti femmina che trovano nelle vicinanze.

Si distinguono due varietà di percebes, quelli nati e cresciuti ancorati al sole (de sol), che sono più tozzi e carnosi, e quelli meno pregiati cresciuti sotto il livello del bagnasciuga (de sombra), più sottili e acquosi.

 

Diffusione: il suo habitat di riferimento è l’Atlantico orientale, Golfo di Guascogna, specie in Galizia lungo la Costa della Morte, fino a La Coruña. I percebes si sviluppano sulle viscide rocce delle scogliere atlantiche in quella parte dove la violenza del mare si alterna a quella dei venti. La cittadina di Corme è la patria di questi crostacei.

La raccolta di questo crostaceo non è affatto semplice: il percebeiro armato di muta si cala lungo la scogliera con delle funi da scalata e usa solamente uno scalpello di metallo per staccarli dalle rocce. Spesso accadono incidenti a causa delle violente condizioni del mare.

 

Carni: è una specie di incredibile valore commerciale, dovuto anche alla pericolosità e difficoltà di raccolta. Regolarmente presente sui mercati spagnoli, di difficile reperibilità sugli altri mercati internazionali.

© DuCoq 2018   |   Via Cairoli, 11 - Santa Margherita Ligure - Tel. 0185 29 33 51