Pouilly-Fuissé L’Ancien Prieuré, 2016, Régnard

DuCoq - Pouilly-Fuissé L’Ancien Prieuré, Régnard

Domaine Régnard.

AOC Pouilly Fuissé - Mâconnais, Bougogne.

 

Vitigno: 100% Chardonnay.

 

Terreno, Allevamento e Vendemmia: terreno principalmente argilloso e calcareo, con un buon numero di conchiglie fossili, che poggia su uno strato di granito piuttosto spesso. Vendemmia manuale a metà settembre.

 

Vinificazione e Affinamento: l'uva raccolta viene posta in piccole ceste di non più di 15 kg ciascuna affinché gli acini non siano guastati dal peso dell'uva sovrastante. Le operazioni nella cantina vengono eseguite in modo naturale, l'uva pressata cola per gravità nelle grandi botti e qui riposa sulle vinacce per due anni.

 

Profilo sensoriale: color giallo paglia tenue, ravvivato da riflessi verdacei.

Al naso sembra aprirsi quasi immediatamente, con profumi di fiori gialli e frutta; man mano che l’ossigeno fa il suo lavoro, scopriamo mandorla e miele, erba tagliata, noce, cedro. Quasi appiattite le note minerali di questo vino, che riescono ad uscire dal bicchiere solo dopo una seconda ossigenazione, rivelando ricordi di pietra bianca mescolati a fumo di legna.

Al palato la mineralità non è particolarmente evidente, un secondo sorso riesce a far risaltare la parte sapida e minerale di questo vino, che quindi ha solo bisogno di tempo per evidenziare le sue qualità.

Pronto e gradevole da giovane, è destinato ad evolversi e a migliorare con l'invecchiamento.

 

Suggerimenti:  temperatura di servizio 12°.

 

Note: gradazione alcolica 13% vol.

Il Pouilly Fuissé entra nel novero dei grandi bianchi di Borgogna anche grazie alla sua struttura che gli consente di invecchiare molti anni senza perdere in fragranza e unicità.

Pronto e gradevole da giovane, è destinato ad evolversi e a migliorare con l'invecchiamento.

© DuCoq 2021   |   Via Cairoli, 11 - Santa Margherita Ligure - Tel. 0185 29 33 51