Terre Alte, 2016, Livio Felluga

DuCoq - Terre Alte, Livio Felluga

Livio Felluga.

DOCG Rosazzo.

 

Vitigno: Friulano, Pinot Bianco, Sauvignon.

 

Terreno, Allevamento e Vendemmia: terreno flysch di marne e arenarie di origine eocenica. Sistema di allevamento Guyot. Vendemmia manuale, ultima decade di settembre.

 

Vinificazione e Affinamento: l'uva viene delicatamente diraspata e lasciata in macerazione per un breve periodo. Successivamente viene pressata in modo soffice ed il mosto ottenuto viene chiarificato tramite decantazione. Pinot Bianco e Sauvignon fermentano a temperatura controllata in vasche di acciaio inox, dove maturano per circa dieci mesi. Il Friulano invece viene fatto fermentare e poi affinare in piccole botti di rovere francese.

Dopo dieci mesi i diversi vini vengono assemblati; il tutto viene poi imbottigliato e affinato in locali termocondizionati per circa nove mesi.

 

Profilo sensoriale: colore giallo paglierino intenso. Profumo intrigante, penetrante e persistente, di grande eleganza: articolati sentori di frutta esotica, con note di bergamotto, zucchero vanigliato, agrumi canditi, pesca e albicocca. Gusto pieno, avvolgente, armonioso e persistente, con richiami di frutta tropicale e vaniglia.

 

Suggerimenti: temperatura di servizio 12°.

Particolarmente indicato per piatti di pesce, ottimo con primi a base di verdure. Un vino bianco italiano di assoluta eccellenza.

 

Note: gradazione alcolica 13,5% vol.

Terre Alte nasce nel 1981 e viene considerato uno dei più prestigiosi vini bianchi italiani; un vino di grande struttura, pluripremiato, che con l'invecchiamento acquisisce un'evoluzione negli aromi e nel gusto di notevole complessità.

© DuCoq 2021   |   Via Cairoli, 11 - Santa Margherita Ligure - Tel. 0185 29 33 51