Sauternes Château d’Yquem, 2004, Château d’Yquem

DuCoq - Sauternes Château d’Yquem, Château d’Yquem

Château d'Yquem.

AOC Premier Cru Supérieur Sauternes.

 

Vitigno: 75% Semillon, 25% Sauvignon Blanc.

 

Terreno, Allevamento e Vendemmia: il terreno è caldo e secco, ricco di ciottoli piatti e ghiaia grossolana. Il sottosuolo argilloso garantisce una buona umidità alle viti. Sono stati installati tubi di drenaggio per evitare ristagni (100 km di canali di scolo dal XIX secolo). Centotredici ettari di vigneti nella regione Sauternes che comprendono caratteristiche diverse del sottosuolo: questa è la chiave per la qualità e la complessità di Château d'Yquem. La particolarità è dovuta alla muffa nobile (Bothrytis Cinerea) che, attaccando gli acini, ne concentra aromi, zuccheri e sensazioni minerali. L’accuratezza delle migliori selezioni di uva per ottenere un buon vino porta a tante successive raccolte, chiamate trie, staccando dai grappoli solo le parti adeguatamente ammuffite, in particolare gli acini rotì.

 

Vinificazione e Affinamento: l’alta concentrazione del mosto rende lente le fermentazioni, che durano anche un mese, poi si evita la malolattica per preservare il più possibile quell’acidità così essenziale all'equilibrio del vino. Si filtra stretto e si solfita pesantemente, spesso fino ai limiti consentiti, per evitare che comincino nuovamente fermentazioni indesiderate. Anche a causa dell’alto tasso di SO2 questi vini meritano un lungo affinamento in bottiglia, dopo i quarantotto mesi già passati in barriques.

 

Profilo sensoriale: colore oro intenso. Al naso note di agrumi maturi, zafferano, pepe rosa e fichi. Il gusto è in evoluzione: fine e minerale, con sentori di limone e agrumi che si concludono in un finale che ricorda fiori gialli, pesca e albicocca.

 

Suggerimenti: temperatura di servizio 12°.

 

Note: gradazione alcolica 14% vol.

Château d'Yquem è l'unico Premier Cru Supérieur della regione Sauternes.

© DuCoq 2021   |   Via Cairoli, 11 - Santa Margherita Ligure - Tel. 0185 29 33 51